Qualità e Nutrizione

Più Ferro, Meno Grassi ... Più Vita!

Carni di qualità italiana

È magrissima, senza colesterolo e ricca di ferro anche se la caratteristica più apprezzata è senza dubbio la tenerezza. La carne equina possiede caratteristiche che la differenziano nettamente dalle altre carni rosse, e le carni di Giovanni Coppiello sono scrupolosamente selezionate e certificate.

Un basso contenuto di grassi e colesterolo

Oltre ad essere poco calorica, questi fattori rendono la carne di cavallo ideale nelle diete dimagranti, alle persone che soffrono di colesterolo alto o pressione bassa. I grassi contenuti nella carne equina sono prevalentemente di copertura, di colore giallo nel cavallo adulto e bianco nel puledro, vengono generalmente eliminati in fase di lavorazione, mentre quello interstiziale è quasi totalmente assente. Il fatto di possedere pochi grassi rende la carne di cavallo facilmente digeribile e adatta a tutti.

Un elevato contenuto di ferro

3,9 mg./100 g. il doppio rispetto ad altre carni, consigliata anche dai medici alle persone anemiche, alle donne in gravidanza, ai bambini in crescita. Il ferro contenuto nella carne di cavallo al contrario di quello presente nei vegetali è facilmente assimilabile dall'organismo. È proprio l'alto tasso di ferro che influisce sulla rapida ossidazione della carne rendendola scura quando viene a contatto con l'aria.

Un'alta percentuale di proteine

Indispensabile per lo sviluppo muscolare dei bambini e degli sportivi, inoltre, essendo una delle poche carni che contengono zuccheri (glicogeno) ne rende il consumo adatto proprio agli sportivi che necessitando di alimenti la cui frazione energetica sia rapidamente disponibile. È proprio da questi zuccheri che la carne equina ottiene quel sapore lievemente dolce che la rende così appetitosa.

Difesa naturale contro i batteri

A favore della carne equina c'è anche questo fattore da non trascurare, essa si difende dello sviluppo dei batteri grazie all'acido lattico in misura maggiore rispetto alle altre carni (fino al doppio o addirittura il triplo).

Composizione e valore energetico della carne di cavallo per 100 gr. di parte edibile cruda, rispetto alle altre carni.

(Dati dell'Istituto Nazionale della nutrizione)

Carne Proteine Grassi
Cavallo 21,5 2,55
Bovino adulto 20,7/15,8 5,1/29,2
Vitello 20,7 1,0
Maiale 19,9 37,3
Agnello 20,0 2,2
Capretto 19,2 5,0
Coniglio 22,0 5,0
Pollo 19,0 11,0
Tacchino 20,2 14,8
Carne Kcal Colesterolo (mg.)
Cavallo 113 -
Bovino adulto 129/330 65/68
Vitello 92 70
Maiale 394 65
Agnello 101 70
Capretto 122 -
Coniglio 138 65
Pollo 175 81
Tacchino 220 -
Tipo Composizione Bovino Equino
Fresco Acqua (%) 71,5 74,1
Proteine (%) 21,3 21,7
Lipidi (%) 3,1 2,7
Colesterolo (mg.) 70 52
Glucidi (%) 0 0,5
Bresaola Acqua (%) 56,3 46,7
Proteine (%) 34 41,9
Lipidi (%) 4,3 3,99
Glucidi (%) 0 -
Sfilacci Acqua (%) 54,5 54
Proteine (%) 35,8 33
Lipidi (%) 5,59 10
Glucidi (%) 0 0